Da Telefisco molte conferme, ma mancano i chiarimenti sui carburanti

Premessa Telesco 2018 non scioglie i nodi del nuovo impianto normativo previsto per la liera dei carburanti. Al contempo conferma le interpretazioni già fornite dalla stampa specializzata quanto alle nuove modalità di esercizio della detrazione IVA, come meglio approfondite dall’Agenzia delle Entrate con la Circolare 17 gennaio 2018 n. 1/E, e il coordinamento delle norme suddette con il regime di contabilità semplicata con opzione “registrato vale incassato/pagato” ai sensi dell’articolo 18 comma 5 del D.P.R. n. 600/1973. Tra le conferme più interessanti quella dell’applicabilità del favor rei in caso di mancata stampa dei registri IVA.